Costruzioni Arcad srl

Ristrutturazione edilizia

• detrazione 50% da ripartire in 10 rate annuali di pari importo;
• importo di € 96.000 euro, per ogni unità immobiliare;
• spese effettuate tra il 26/06/12 e il 31/12/15;
• I lavori sulle unità immobiliari residenziali e sugli edifici residenziali per i quali spetta l’agevolazione fiscale sono i seguenti:

MANUTENZIONE STRAORDINARIA
Installazione di ascensori e scale di sicurezza 
Realizzazione dei servizi igienici
Sostituzione di infissi esterni con modifica di materiale o tipologia di infisso
Rifacimento di scale e rampe
Realizzazione di recinzioni, muri di cinta e cancellate
Costruzione di scale interne
Sostituzione dei tramezzi interni senza alterazione della tipologia dell’unità immobiliare

RISTRUTTURAZIONE EDILIZIA
Modifica della facciata
Realizzazione di una mansarda o di un balcone
Trasformazione della soffitta in mansarda o del balcone in veranda
Apertura di nuove porte e finestre
Costruzione dei servizi igienici in ampliamento delle superfici e dei volumi esistenti

RESTAURO E RISANAMENTO CONSERVATIVO
Adeguamento delle altezze dei solai nel rispetto delle volumetrie esistenti
Ripristino dell’aspetto storico-architettonico di un edificio

MANUTENZIONE ORDINARIA solo su parti condominiali
Tinteggiatura pareti e soffitti
Sostituzione di pavimenti
Sostituzione di infissi esterni
Rifacimento di intonaci
Sostituzione tegole e rinnovo delle impermeabilizzazioni
Riparazione o sostituzione di cancelli o portoni
Riparazione delle grondaie
Riparazione delle mura di cinta

• La detrazione per l’acquisto dei beni si ottiene indicando le spese sostenute nella dichiarazione dei redditi (modello 730 o modello Unico persone fisiche)
• I pagamenti devono avvenire con bonifico bancario o postale “parlante” oppure con carte di credito e carte di debito.
• Documenti da conservare: abilitazioni amministrative (o dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà), domanda di accatastamento, ricevute di pagamento dell’imposta comunale sugli immobili, fatture e ricevute fiscali comprovanti le spese effettivamente sostenute, ricevute dei bonifici di pagamento.