Costruzioni Arcad srl

Miglioramento e adeguamento sismico

• detrazione 65% da ripartire in 10 rate annuali di pari importo;
• importo di € 96.000 euro;
• spese effettuate tra il 04/08/13 e il 31/12/15;
• interventi necessari alla ricostruzione o al ripristino dell’immobile danneggiato a seguito di eventi calamitosi, sempre che sia stato dichiarato lo stato di emergenza
• La detrazione per l’acquisto dei beni si ottiene indicando le spese sostenute nella dichiarazione dei redditi (modello 730 o modello Unico persone fisiche)
• I pagamenti devono avvenire con bonifico bancario o postale “parlante” oppure con carte di credito e carte di debito.
• Documenti da conservare: abilitazioni amministrative (o dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà), domanda di accatastamento, ricevute di pagamento dell’imposta comunale sugli immobili, fatture e ricevute fiscali comprovanti le spese effettivamente sostenute, ricevute dei bonifici di pagamento.